Cantine de lu Vurgu

 

Cantina de lu Vurgu
Nelle Marche, su di un sistema collinare che segue le valli fluviali fino all’Adriatico lasciandosi alle spalle gli Appennini, a 494 metri di altitudine incredibilmente vicini alla costa: sorge qui una tra le più conosciute e produttive cantine della regione. La Cantina dei Colli Ripani.
 

 

Cantina Fifo de Tittò
Nelle Marche, su di un sistema collinare che segue le valli fluviali fino all’Adriatico lasciandosi alle spalle gli Appennini, a 494 metri di altitudine incredibilmente vicini alla costa: sorge qui una tra le più conosciute e produttive cantine della regione. La Cantina dei Colli Ripani.
 

 

Cantina Ziu n'dunellu
Nelle Marche, su di un sistema collinare che segue le valli fluviali fino all’Adriatico lasciandosi alle spalle gli Appennini, a 494 metri di altitudine incredibilmente vicini alla costa: sorge qui una tra le più conosciute e produttive cantine della regione. La Cantina dei Colli Ripani.
 

 

Cantina Primo de Segapì
Nelle Marche, su di un sistema collinare che segue le valli fluviali fino all’Adriatico lasciandosi alle spalle gli Appennini, a 494 metri di altitudine incredibilmente vicini alla costa: sorge qui una tra le più conosciute e produttive cantine della regione. La Cantina dei Colli Ripani.
 

 

Enoteca de lu Vurgu
Nelle Marche, su di un sistema collinare che segue le valli fluviali fino all’Adriatico lasciandosi alle spalle gli Appennini, a 494 metri di altitudine incredibilmente vicini alla costa: sorge qui una tra le più conosciute e produttive cantine della regione. La Cantina dei Colli Ripani.
 

 

Cantina Vì de chiaetta
Nelle Marche, su di un sistema collinare che segue le valli fluviali fino all’Adriatico lasciandosi alle spalle gli Appennini, a 494 metri di altitudine incredibilmente vicini alla costa: sorge qui una tra le più conosciute e produttive cantine della regione. La Cantina dei Colli Ripani.